Futuro in Ricerca 2012 - Bando di concorso

Futuro in Ricerca 2012 - Bando di concorso

Futuro in Ricerca 2012 è il programma istituito dal Ministero dell'Istruzione (MIUR) attivo ormai da qualche anno, con la finalità di sostenere e promuovere lo sviluppo delle eccellenze scientifiche italiane presenti negli atenei e negli enti pubblici inpegnati nella Ricerca riconosciuti dal MIUR. L'iniziativa è in linea con la politica europea in atto volta a favorire e finanziare i progetti di ricerca e studio scientifico nazionali. Vediamo insieme i punti fondamentali:

 

A chi è rivolto questo bando di concorso?

  1. Dottori di ricerca italiani o comunitari, che non hanno un contratto a tempo indeterminato, che non abbiamo compiuto 33 anni ma che abbiano conseguito il dottorato di ricerca da almeno 2 anni.
  2. Dottori di ricerca italiani o comunitari, che non hanno un contratto a tempo indeterminato, che non abbiamo compiuto 36 anni ma che abbiano conseguito il dottorato di ricerca da almeno 4 anni.
  3. Docenti o ricercatori, assunti a tempo indeterminato presso gli atenei italiani o gli enti pubblici di ricerca afferenti al MIUR, che non abbiano compiuto il 40° anno al 29 febbraio 2012.

 

In cosa consiste in Bando di concorso?

Finanziamenti totali di progetti di ricerca scientifica rientranti in uno qualsiasi dei settori scientifici definiti dall'European Research Council. Ogni progetto di ricerca (il cui costo deve risultare compreso tra euro 500.000 ed euro 1.200.000, ed avere durata minimo triennale) è proposto da un giovane dottore di ricerca/docente/ricercatore in possesso dei requisiti indicati nel bando e sopra riassunti.

 

Cosa bisogna fare per partecipare?

  •  Assicurare di avere i requisiti richiesti per effettuare la camdidatura al Bando.
  •  Effettuare la registrazione al MIUR e presentare domanda secondo le indicazioni richieste.
  •  Formare un gruppo di ricerca e presentare un progetto di ricerca secondo i requisiti indicati nel bando.

 

Da quali informazioni deve essere composto il Progetto di Ricerca?

  1. titolo del progetto, settore ERC di afferenza, settore scientifico disciplinare (SSD);
  2. nome del coordinatore di progetto e dei responsabili delle unità di ricerca partecipanti;
  3. elenco dei partecipanti al progetto di ricerca suddivisi per unità operative;
  4. riassunto (abstract) del progetto di ricerca;
  5. parole chiave proposte;
  6. obiettivi finali che il progetto si propone di raggiungere;
  7. stato dell'arte;
  8. articolazione del progetto e tempi di realizzazione;
  9. ruolo di ciascuna unità operativa in funzione degli obiettivi previsti e relative modalità di integrazione e collaborazione;
  10. costo complessivo del progetto, articolato per voci di spesa, secondo quanto previsto dal D.M. 378 del 24 marzo 2004;
  11. risultati attesi dalla ricerca, il loro interesse per l'avanzamento della conoscenza e le eventuali potenzialità applicative;
  12. elementi e criteri proposti per la verifica dei risultati raggiunti.

 

Quali sono i termini di scadenza del Bando? Entro quando è possibile partecipare?

La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 22  febbraio 2012, alle ore 17.00, per i responsabili di unità (modello B), e al 29 febbraio 2012, alle ore 17.00 per i coordinatori di progetto (modello A).

 

Riteniamo che questa iniziativa si assolutamente interessante, senza Ricerca, Innovazione e Promozione dei talenti non sarebbe possibile infatti parlare di Progresso e Miglioramento dell'esitenza stessa del genere umano, ci auguriamo che riusciata a partecipare e a vincere il concorso, se state pensando di partecipare, quali sono le vostre aspirazioni ed interessi nell'ambito della ricerca. Raccontateci la vostra storia! Fateci sapere come è andata!

 

Un GROSSO in bocca al lupo da StanzaZoo.com - Per il Bando di concorso competo, fate riferimento a questo Link.

 

Lascia un commento