Keith Haring alla Reggia di Caserta 2012

Keith Haring alla Reggia di Caserta 2012

Prendiamo un palazzo reale del 1752.
Ora prendiamo uno street writer, simbolo della cultura popolare dell’epoca contemporanea.

Apparentemente questi due elementi non hanno alcun punto in comune, ma se il palazzo in questione è la Reggia di Caserta e l’artista è Keith Haring allora tutto cambia . Infatti l’opera vanvitelliana ospiterà dal 2 Giugno al 4 Novembre 2012 una mostra dedicata all’artista scomparso prematuramente il 16 Febbraio del 1990 a New York a soli 32 anni.

La mostra, allestita nel Salone dei Porti, prevede un piccolo percorso con foto e disegni delle sue opere più famose sparse in giro per il mondo, ma il vero protagonista è senza dubbio il Milwaukee uno dei murales più grandi del mondo realizzato da Haring a soli 25 anni per l’apertura del museo di Haggerty di Milwaukee nel 1983.

L’opera si compone di 24 pannelli in legno uniti per più di trenta metri di lunghezza e decorati con colori quali: giallo, bianco per lo sfondo e nero per i contorni tipici delle silhouettes di Haring. Nella maestosa opera infatti possiamo trovare quasi tutti i suoi più famosi personaggi, dai bambini che gattonano ai cani che abbaiano, dall’uomo con la testa di serpente al televisore alato. Ad accompagnare il visitatore alla scoperta dell’opera un video mostrerà passo per passo la realizzazione del murale.

Ad arricchire ulteriormente la visita, al Milwaukee è stato affiancato anche un acrilico su tela Senza Titolo realizzato sempre nel 1983 in occasione della mostra ''Terrae Motus'' alla quale partecipò anche Andy Warhol presentando il suo ''Fate Presto''.

Il Milkwaukee esprime tutta la freschezza e la creatività di quest’arte che negli anni ’80 trovava il suo massimo luogo d’espressione nella metropolitana di NY. Un unico biglietto vi permetterà di passeggiare tra i giardini all’inglese e di passare dai tenui e 'regali' colori degli affreschi settecenteschi che decorano l’intera Reggia, ai colori brillanti, urbani e ''pop'' delle opere di Haring.

Per cui se amate i contrasti e volete vivere questo viaggio “urban-royal” non mi resta che dire… NEXT STOP: “REGGIA DI CASERTA”.

Mostra Keith Haring Reggia di Caserta orari e prezzi:
Tutti i giorni 8.30 – 19.30 La biglietteria chiude alle 19.00. Martedì chiuso.
Prezzi biglietti: interi 13,00€, ridotti 7,20€

Lascia un commento