Leonardo a Milano | dietro il maestro, il fuori sede

Leonardo a Milano | dietro il maestro, il fuori sede

Di tutti i geni rinascimentali, Leonardo non manca cerco di popolarità perfino ai giorni nostri. Anzi, in città è così presente che non ci stupirebbe vederlo alla ricerca di affitti studenti a Milano. Lo dimostra la fama internazionale che sta acquisendo la mostra Leonardo 3 in Piazza della Scala, aperta ai visitatori fino al 31 luglio 2013.

Impossibile resistere alla sua bellezza: non vi annoierete lungo un’interminabile trafila di manoscritti polverosi, pensanti bibliografie e codici illeggibili che danno l’idea di Da Vinci come un vecchio professore in cattedra. Anzi, vi divertirete come faceva lui, testando le sue macchine grazie alle 200 ricostruzioni interattive, scoprendo marchingegni inediti come la Libellula Meccanica e La Macchina del Tempo. Inoltre attraverso l’esperienza Leonardo a Milano potrete diventare voi stessi degli inventori partecipando alla costruzione della Macchina Volante di Milano e a quella della Torre più alta del mondo (progettata per il Castello Sforzesco) e dipingere l’Ultima Cena con colori usciti dal Quattrocento.

Come dicono i curatori giocare con le sue macchine rende il genio vinciano non solo meraviglioso, ma anche più comprensibile per il suo pubblico. Leonardo infatti è uno studente prima che un maestro, nato in Toscana ha passato un lungo periodo di studi a Milano, esattamente come un qualsiasi fuori sede. Proprio come noi studiava con stupore tutto ciò che lo circondava, commetteva una miriade di errori (come le macchine volanti che non hanno mai spiccato il volo) e lasciava molti progetti a metà per cominciarne di nuovi.

Ma, a mio parere, è proprio questo che contraddistingue i grandi maestri: mantenere per tutta la vita la curiosità di eterni studenti.    

Ticket per Leonardo3: 11 euro per studenti
Maggiori info: leonardo3.net

Lascia un commento