Vita fuori sede: esperienze e coinquilini di Casa Marra

Vita fuori sede: esperienze e coinquilini di Casa Marra

Parla di un quartiere defilato della grande cittá, della scoperta di uno mondo nuovo, di ritmi di vita tutti da risettare. Di quelle lunghe full immersion pre-esame, delle pause caffè coi coinquilini in cucina, del tipo con quell’accento strano che poi d'un tratto ti appare cosí familiare, di quel sorriso trasognato della coinquilina calabrese e delle cinque rampe di scale senza ascensore per raggiungere l’appartamento col fiatone.

Racconta di quei pomeriggi di maggio al parco, dove si puó studiare, giocare a pallone o fumare in compagnia. Dei discorsi, delle notizie, delle aspettative e degli ideali, di quegli occhi cosí intensi che guardano dritti al futuro.

Tutti seduti su sedie provvisorie, riuniti al tavolo della cucina bandito di latte, bicchieri di plastica, busta della spesa, posacenere, rivista, libri fotocopiati, mega caffettiera, tracce di tabacco. Quella porta d’ingresso difettosa, che fino a quando non familiarizzi non sai bene come si apra. Si procede per tentativi, puoi fissure il clielo e perderti nel futuro cosí lontano da quello che stai vivendo, che appare irreale ma tangibile.

Ti racconta delle partite no-stop a videogiochi da sospendere solo per cena e la dispensa che ti propone il Rio Mare. Una sigaretta e ci si rimette a studiare e passa un’ora mentre quello strimpella qualche pezzo di Bob Marley. Puoi anche prendere il motorino, fare tutta via Prenestina fino al Centro per poi passare da San Lorenzo. Il coinquilino che si sveglia sempre alle 14:30 quando tu invece ritorni dall’università e tu che metti su il caffé.

Racconta di tutto questo e di molto altro questo meraviglioso video chiamato “Casa Marra” di Daniele Lazzara con soundtrack dei the National, “London”. La vita fuori sede ti insegna tanto, ti regala ricordi, crea legami e ti cambia in meglio, mentre vi gustate il video e avete postato il vostro annuncio di ricerca stanza in affitto su StanzaZoo.com noi vi facciamo un grosso in-bocca-al lupo perché la vostra meravigliosa avventura come fuori sede è già iniziata!

 

Lascia un commento