Le migliori pizzerie di Napoli, per #foodie fuorisede!

Le migliori pizzerie di Napoli, per #foodie fuorisede!

Ti sei appena trasferito a Napoli e vuoi trovare la tua pizzeria preferita? Sei in pausa tra un corso universitario e l’atro e vuoi pranzare con qualcosa di veloce ma gustoso? Di cosa stiamo parlando? Ma della pizza, naturalmente. Armati di block notes e appuntati questi nomi consigliati da una napoletana doc dal palato autoctono!

Apriamo con una chiccha sulle sue origini. La classica pizza margherita, così come la concepiamo oggi risale al 1889. Pare infatti che Raffaele Esposito, considerato il pizzaiolo più bravo di Napoli e che all'epoca lavorava per la pizzeria Brandi, avesse avuto l'opportunità di cucinare per la Regina Margherita di Savoia durante una delle sue visite a Napoli e che proprio per questa occasione avesse creato il prelibatissimo piatto mettendo insieme ingredienti che richiamassero il nostro tricolore. Pare che la Regina, certamente una buona forchetta, avesse apprezzato così tanto il semplice ma prelibato pasto (vi immaginate una regina che si lecca le dita?) da aver inisitito per darle il suo nome.

Tornando però a parlare di pizzerie a Napoli va detto che in generale la maggior parte delle pizzerie del centro storico di Napoli risultano piuttosto economiche, sono quindi ideali per chi non vuole spendere più di 5/10 euro a pranzo o a cena, il prezzo per una singola margherita infatti può andare dai 3,60 ai 4,50. Per ‘contro’, sono quasi tutte caratterizzate da arredamenti basici e servizio modesto, insomma senza fronzoli alcuni.

Ci sono i templi, i cosiddetti ‘luoghi di culto’ ad essa dedicati, e tra questi abbiamo ad esempio: la pizzeria ‘I Decumani’, la pizzeria ‘Di Matteo’. C'era poi la famosa pizzeria ‘Il Presidente’ (o meglio, ‘Il pizzaiolo del presidente’) che purtroppo ha chiuso di recente ed il cui nome era stato dato dal momento in cui Ernesto Cacialli, proprietario della pizzeria, riuscì a far assaggiare un pezzo della sua pizza al presidente Clinton che si trovava a Napoli per il G7, sono tutte in Via dei Tribunali. Altra pizzeria rinnomata è la 'Brandi' in Salita Sant’Anna di Palazzo, anche questa da provare, ma non la mia pizzeria del cuore.

Se dovessi fare una scelta più personale, includerei: la pizzeria ‘Sorbillo’, sempre in Via dei Tribunali, dove la pizza ‘strabordante di condimenti è servita su tavoli spartani. Quel che conta davvero lì è ciò che si mangia. Altra pizzeria imperdibile è ‘Da Michele’ all’incrocio tra via Pietro Colletta e Via Sersale. La pizzeria ha come particolarità quella di proporre panche comuni ed ha soltanto due varietà di pizze (si, solo due!) la margherita e la marinara. È una delle pizzerie più famose di Napoli ed è divenuta celebre tra i turisti perché fu scelta per il film del 2010 ‘Eat, pray,love’ con Julia Roberts.

Arriviamo finalmente al podio di una ipotetca classifica 'a tutta pizza', questa è una pizzeria da provare assolutamenre e che sebbene non sia esattamente in un luogo del centro storico o comunque turistico vale la pena raggiungerla ed assaggiare. Parliamo della celebre pizzeria ‘Starita a Materdei’ in Via Materdei. La famosa scena di Sofia Loren che nel film di Vittorio De SicaL’oro di Napoli’del 1954 interpreta una pizzaiola, è stata girata proprio in questo locale. Starita propone un ampio menu, dagli antipasti e pizze più semplici a quelle più elaborate e dai condimenti più ricercati. Tra tutti sono imperdibili l'ottima margherita e gli ‘angioletti’ salati e dolci i primi sono degli antipasti conditi con pomodorini, gli angioletti dolci invece sono un dessert, per chiudere in bellezza, un dolce fatto di straccetti di pasta-pizza ricoperti di Nutella® e zucchero a velo. E se dopo tutte queste delizie necessitaste di un caffè, date un'occhiata a dove bere il miglior caffè di Napoli.
 

‘Fatte 'na Pizza ca Pummarola 'n coppa e vedrai che il mondo ti sorriderà‘ - Pino Daniele.

 

Info pizzerie citate nell'articolo:
 I Decumani: Via dei Tribunali, 58 Chiusura: mai
Di Matteo: Via dei Tribunali,94 Chiusura: Dom
Il pizzaiolo del Presidente: Via dei Tribunali,120-121 Chiusura: Dom
Brandi: Salita Sant’Anna di Palazzo, 2 Chiusura: Lun
Sorbillo: Via dei Tribunali, 38 Chiusura: Dom
Da Michele: Via Cesare Sersale,1 Chiusura: Dom
Starita a Materdei: Via Materdei, 27-28 Chiusura: mai
 

Lascia un commento