Vacanze Economiche: condivisione della casa al mare!

Vacanze Economiche: condivisione della casa al mare!

Nuova tendenza nel mercato degli affitti: essendo già a Maggio è tempo di inziare a parlare di vacanze al mare! Tanti di voi pensando alla vacanza immaginano spiagge stile maldive, acqua cristallina così limpida da sembrare “photoshoppata”; tuttavia di questi tempi ci si deve accontentare di meno magari volgendo lo sguardo ai lidi nostrani ed ancora una volta facendoci aiutare dal web!

Prendere in affitto una mini villetta, una tavernetta, un bilocale in zone di mare discrete ma non pretenziose magari insieme a un gruppetto di amici sembrerebbe una soluzione simpatica all'insegna del risparmio ma non della rinuncia ai piaceri della vita (mare, sole, spensieratezza). Il FlatSharing, "condivisione di appartamenti" si estende quindi anche al concetto di Estate, Vacanza, Mare, Divertimento! E per fortuna!

Ancor più quando anche i periodi di locazione disponibili per gli affitti estivi si tengono al passo con le nuove esigenze del mercato e si fanno specchio della crisi economica. Gli stessi proprietari negli ultimi due anni infatti, hanno iniziato a rendere disponibili per l'affitto case al mare non solo per l'intero mese ma anche per periodi come la settimana o il week end lungo.

Non più solo e unicamente affitti mensili ma via libera agli affitti settimanali che rendono abbordabile anche ai giovanisasimi la vacanza estiva all'insegna di mare, infradito, pareo e cocktails in spiaggia.

Il fenomeno della contrazione del periodo di vacanza è davvero facile da spiegare, ci sono due esigenze che si riescono a conciliare, da una parte, il minore budget a disposizione da parte dei vacanzieri; dall’altra, i canoni di affitto che difficilmente i proprietari sono disposti a far scendere, visto che su di loro incombe l’Imu e tutta la tassazione secondaria che ha portato ad un aumento esponenziale delle spese a loro carico.

L'ipotesi quindi di organizzarsi con amici per i giovanissimi ma anche per le giovani famiglie con figli piccoli, resta davvero l'ipotesi vacanziera più gettonata per l'estate del 2012.

Un piccolo esempio significativo potrebbe infatti essere l'ipotesi di 4 amiche giovani lavoratrici che decidono di affittare una villetta e villeggiare per una settimana sulle meravigliose spiagge della Calabria dove l'affitto di una villetta senza pretese nelle vicinanze del mare è di circa 400 euro a settimana. Molto semplice capire che oggi potersi permettere una vacanza di una settimana per soli 100€ ed a testa a cui verranno sommate solo le spese di viaggio e quelle per il vitto è davvero un'opzione da non lasciarsi sfuggire!

E voi? Dove villeggerete questa estate?
Che la caccia all'affitto abbia inizio!

 

Lascia un commento